Our posts

Plane Spotters Bari - WizzAir basa un A321 a Bari

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
In data odierna la compagnia WizzAir ha annunciato, in una conferenza stampa in cui era presente, oltre al presidente di Aeroporti di Puglia, Prof. Tiziano Onesti, anche il CCO di Wizz, Geroge Michalopoulos, l'apertura di una nuova base al Karol Wojtyla e l'attivazione di tre nuove rotte dallo scalo barese e di una da quello di Brindisi.
Il CCO di Wizz, dopo aver ripercorso brevemente la storia che la vede, attualmente, la migliore compagnia europea, ha ricordato la loro ultradecennale presenza sullo scalo di Bari, con un bilancio di oltre 1 milione di passeggeri e 16 rotte a cui si aggiungono quelle annunciate oggi.
Nello specifico a Bari sarà basato un aeromobile Airbus A321 NEO e l'apertura dei collegamenti con Torino, Bologna e Verona a partire dal 17 dicembre prossimo.
Brindisi vedrà l'attivazione del collegamento con Milano Malpensa che va a compensare, in parte, l'abbandono operato da Alitalia.
Il presidente di AdP, Prof. Onesti, ha rimarcato la politica attuale della società di gestione degli aeroporti pugliesi che tende ad incrementare le rotte domestiche anche in previsione di una graduale ripresa del mercato globale dei voli. Ha anche ricordato gli ottimi rapporti che AdP intrattiene con Wizz e che ne fanno un partner affidabile e privilegiato.
Plane Spotters Bari ha potuto prender parte alla conferenza stampa e ha anche posto una precisa domanda al dott. Michalopoulos su una possibile futura apertura di rotta verso gli Emirati, ottendeno una risposta interlocutoria che, tuttavia, non ha escluso questa possibilità.

© 2016 - 2020 Plane Spotters Bari. Tutti i contenuti del presente portale sono di proprietà di Plane Spotters Bari, ove non diversamente specificato. Tutte le foto sono di proprietà dei singoli spotter, ove non diversamante specificato.